head_banner

Attualità

af

Allyson Black, infermiera registrata, cura i pazienti COVID-19 in una UCI improvvisata (Unità di Cura Intensiva) in u Harbor-UCLA Medical Center in Torrance, California, US, u 21 di ghjennaghju 2021. [Foto / Agenzie]

NEW YORK - U numaru tutale di casi COVID-19 in i Stati Uniti hà superatu 25 milioni dumenica, secondu u Centru di Sistemi di Scienze è Ingegneria di l'Università Johns Hopkins.

U numeru di casi US COVID-19 hè andatu à 25.003.695, cù un totale di 417.538 morti, da 10: 22 am ora locale (1522 GMT), secondu u conte CSSE.

California hà riferitu u più grande numeru di casi trà i stati, chì si trova à 3.147.735. U Texas hà cunfirmatu 2.243.009 casi, seguitatu da Florida cù 1.639.914 casi, New York cù 1.323.312 casi, è Illinois cù più di 1 milione di casi.

Altri stati cun più di 600.000 casi includenu Georgia, Ohio, Pennsylvania, Arizona, North Carolina, Tennessee, New Jersey è Indiana, i dati di CSSE mostranu.

I Stati Uniti fermanu a nazione a più colpita da a pandemia, cù a maiò parte di i casi è di e morti in u mondu, custituendu più di u 25 per centu di u numeru di casi mundiale è quasi u 20 per centu di e morte mundiale.

I casi COVID-19 di i Stati Uniti anu raghjuntu 10 milioni u 9 di nuvembre di u 2020, è u numeru hè radduppiatu u 1 di ghjennaghju di u 2021. Dapoi u principiu di u 2021, u numeru di casi di i Stati Uniti hè aumentatu di 5 milioni in solu 23 ghjorni.

I Centri di i Stati Uniti per u Cuntrollu è a Prevenzione di e Malatie anu segnalatu 195 casi cagiunati da varianti di più di 20 stati à partesi di venneri. L'agenzia hà avvistatu chì i casi identificati ùn raprisentanu micca u numeru tutale di casi associati à e varianti chì ponu circulà in i Stati Uniti.

Una previsione di l'inseme naziunale aggiornata mercuri da u CDC hà previstu un totale di 465.000 à 508.000 morti da coronavirus in i Stati Uniti da u 13 di febbraiu.


Tempu di posta: Jan-25-2021